^

Salute

A
A
A

Crepe nelle unghie delle mani e dei piedi

 
, Editor medico
Ultima recensione: 07.09.2022
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Le unghie, come un'acconciatura, dovrebbero essere sempre impeccabili - e questo è un indicatore non solo della toelettatura, ma anche della salute generale di una donna. Ma cosa succede se compaiono problemi imprevisti, ad esempio una crepa sull'unghia? Inoltre, cosa succede se nessun metodo casalingo aiuta a far fronte alla disgrazia?

Se il problema non scompare, o addirittura peggiora o si ripresenta, è necessario cercare la causa nelle condizioni generali del corpo. Non ha senso nascondere una crepa sull'unghia: è importante trovare il fattore provocante e neutralizzarlo. Se ciò riesce, la crepa scomparirà da sola.

Epidemiologia

Secondo le statistiche, una persona su cinque ha uno o l'altro problema con le unghie. In questo caso, molto spesso tali problemi sono causati da varie malattie interne o patologie cutanee. Le crepe si formano più spesso a causa di procedure di manicure errate, diete eccessivamente rigide e carenza di vitamine e minerali, nonché sullo sfondo dell'ignoranza della protezione delle mani durante la pulizia, la pulizia, il lavaggio dei piatti, ecc.

Le cause crepe nell'unghia

Le unghie hanno una struttura a strati: probabilmente, molti hanno notato che quando colpisce la lamina ungueale, o con forti schiacciamenti o torsioni, può rompersi. Tale crepa aumenta gradualmente di dimensioni, soprattutto se polvere, sabbia, peli, ecc. Entrano nell'area danneggiata.

La lamina ungueale si forma nell'area della radice, chiamata matrice. Possiamo dire che qualsiasi violazione che si verifica in questa zona può portare a un fallimento nella crescita e a un'ulteriore inferiorità dell'unghia. In particolare si possono formare anche crepe.

Le infezioni - sia fungine che batteriche - possono anche danneggiare gravemente la placca e la radice dell'unghia.

Mancanza di vitamine e minerali, disturbi dei processi trofici hanno un effetto estremamente negativo sullo sviluppo e sulla crescita del tessuto ungueale, che alla fine diventa indebolito, assottigliato e vulnerabile a qualsiasi influenza esterna.

Le violazioni durante il lavoro di manicure possono causare danni all'unghia e persino direttamente alla matrice. Le crepe sull'unghia compaiono spesso dopo un'elaborazione impropria con una lima per unghie o una rimozione analfabeta della cuticola.

I danni all'unghia sono causati anche da sostanze a noi familiari, come detersivi e prodotti per la pulizia (compresi quelli per lavare i piatti), soluzioni di cloro, acetone. Per prevenire influenze negative, le mani devono essere protette indossando guanti protettivi.

Fattori di rischio

Una crepa nell'unghia appare a causa di una varietà di malattie e condizioni che possono interrompere la formazione e la crescita della placca:

  • processi distrofici che si verificano sotto l'influenza di un fattore genetico (stiamo parlando di onicogrifosi, leuconichia, platonichia, ecc.);
  • alterazioni patologiche delle unghie - solchi, distacchi derivanti da disturbi del sistema endocrino;
  • malattie sistemiche, malattie interne - ad esempio problemi cronici ai reni, al sistema cardiovascolare o respiratorio;
  • patologie dermatologiche come eczema o psoriasi;
  • danni meccanici o chimici;
  • beriberi, disturbi del metabolismo dei sali minerali e dell'acqua.

Patogenesi

La lamina ungueale, così come la pelle e i capelli, appartengono alle strutture cornee. L'unghia è essenzialmente un gran numero di strati lamellari, con fibre di cheratina situate tra di loro. Allo stesso tempo, il grado di resistenza della piastra dipende dalla concentrazione di acido cisteico in esse contenuto, che di solito ha una condizione genetica.

L'unghia è di natura incolore e la sua struttura è costituita da pori, che garantiscono un adeguato ricambio d'aria e processi di idratazione. Gli strati e le aree intermedie sono riempiti di olio e umidità, che insieme forniscono elasticità e un aspetto sano all'unghia. Con una mancanza di umidità o grasso, la struttura delle unghie si deteriora, gli strati sono separati l'uno dall'altro, possono verificarsi crepe.

La formazione dell'unghia inizia con la zona della matrice. Questa zona ha un ottimo afflusso di sangue: la ricca sfumatura rosata della lamina ungueale inizialmente trasparente ne è la prova. Se l'afflusso di sangue peggiora per qualsiasi motivo, la salute e l'aspetto dell'unghia ne risentono invariabilmente.

Il rullo per unghie, in assenza di danni su di esso, è progettato per coprire la placca da influenze esterne avverse, inclusa l'invasione infettiva.

Sintomi crepe nell'unghia

I sintomi della comparsa di crepe nelle unghie sono generalmente molto indicativi e evidenti. Probabilmente, qualsiasi persona che non sia indifferente alla propria salute presterà rapidamente attenzione ai cambiamenti nelle mani e nei piedi.

I primi segni di patologia sono diversi e il loro aspetto dovrebbe essere affrontato immediatamente:

  • cambiamento nella tonalità di colore delle unghie, aspetto di strisce grigiastre o giallastre;
  • compattazione o assottigliamento della piastra, distacco, comparsa di trucioli;
  • distruzione zonale dell'unghia, processi infiammatori nella regione periungueale.

Di solito, tutti questi sintomi sono chiaramente visibili e consentono di iniziare il trattamento in tempo. A volte ci sono ulteriori disturbi sotto forma di dolore, prurito, gonfiore del dito colpito. In questo caso, è necessario consultare un medico specialista il prima possibile.

Una crepa sull'unghia causata da un trauma meccanico è spesso accompagnata da dolore e altre sensazioni spiacevoli. Se non si fa nulla, il piatto può anche dividersi in due, il che aggrava ulteriormente il problema. Le dita sono facilmente contaminate, il che contribuisce alla rapida penetrazione dell'infezione nel tessuto danneggiato: di conseguenza si verifica un'infiammazione, fino ad un aumento della temperatura corporea e alla comparsa di segni di intossicazione generale.

Le unghie screpolate sono particolarmente dolorose perché una persona deve indossare scarpe che esercitano una pressione extra sull'area danneggiata. In questo caso, spesso si unisce un'infezione fungina, perché le scarpe chiuse di solito hanno condizioni ottimali per la crescita e lo sviluppo del fungo. Il trattamento di tale patologia è lungo e richiede un notevole sforzo e pazienza da parte del paziente.

Anche una crepa sul dito vicino all'unghia può essere un segno di micosi e, se non trattata, la lesione si diffonderà rapidamente direttamente alla lamina ungueale. Tuttavia, le screpolature della pelle causate da disidratazione, beriberi, problemi ormonali di solito non si diffondono alle unghie, sebbene di per sé causino un notevole disagio. Dovresti prestare particolare attenzione se la pelle si screpola sullo sfondo del diabete: l'infezione in questa situazione è particolarmente pericolosa e può portare a conseguenze molto spiacevoli. [1]

Una crepa longitudinale nell'unghia può essere correlata all'onicorressi, una malattia in cui le placche si dividono e si scheggiano longitudinalmente. [2] Nella maggior parte dei pazienti, questa patologia è il risultato di un processo distrofico associato a disturbi metabolici. Quindi, una crepa lungo l'unghia della mano è spesso causata da tali problemi:

  • malattie dermatologiche (micosi, psoriasi, eczema);
  • lesioni (compresa la manicure);
  • esposizione a prodotti chimici, soluzioni aggressive;
  • stress frequente, nevrosi;
  • malattie del sangue;
  • patologie infettive.

Le unghie delle mani sono sempre più soggette a screpolature e desquamazione, e questo nonostante l'infezione fungina "ami" di più i piedi e le dita dei piedi. Una crepa verticale sull'unghia può esistere sia separatamente che in quantità multiple. La divergenza della placca di solito inizia sul lato libero, approfondendosi gradualmente verso la base dell'unghia e talvolta espandendosi.

Ma una crepa sotto l'unghia della mano è raramente correlata all'onicorressi ed è provocata principalmente da un corpo estraneo che entra sotto la placca: può essere un ago, un filo, spine di piante, ecc. Il danno è accompagnato da sensazioni spiacevoli, persino dolore. Con un trauma profondo, può svilupparsi suppurazione.

Una crepa trasversale nell'unghia ha molte cause comuni con l'onicorressi:

  • lavoro di manicure improprio, violazioni durante la molatura e la limatura;
  • lesioni traumatiche regolari (ad esempio, in pazienti impegnati in determinate attività: musicisti, montatori di mobili, ecc.).

Spesso le screpolature bianche delle unghie sono il risultato di una comune cattiva abitudine di mangiarsi le unghie: questo problema è particolarmente diffuso nei bambini in età scolare.

Impatti meccanici costanti possono portare al fatto che si forma una crepa sufficientemente grande sull'unghia del pollice e dell'alluce. Tale violazione è caratterizzata dal fatto che man mano che la placca cresce, divergerà ai lati, violando contemporaneamente la struttura dei tessuti molli e provocando un forte dolore. In una situazione del genere, si consiglia di incollare la lastra con un cerotto antibatterico o di coprirla con gommalacca: un forte strato di smalto gel tratterrà la spaccatura e impedirà la penetrazione dell'infezione. Man mano che l'unghia cresce, viene tagliata fino a quando la crepa scompare.

Lo stesso vale se si formano crepe sulle unghie estese. La procedura viene eseguita in salone, da uno specialista professionista.

Crepe nelle unghie di un bambino

I problemi con le unghie durante l'infanzia richiedono sempre un consulto medico, poiché ci sono alcune ragioni per il problema. E non si tratta solo di infezioni, pelle o malattie sistemiche. È necessario prestare attenzione allo stato mentale del bambino, al suo umore, al comportamento. La nevrosi e lo stress dei bambini influiscono quasi sempre sullo stato di salute. Inoltre, ai bambini piace spesso mangiarsi le unghie: ciò è dovuto non solo alla costante tensione nervosa, ma anche alla mancanza di alcune vitamine e microelementi nel corpo.

Altri possibili fattori non dovrebbero essere esclusi:

  • shock meccanici alla falange dell'unghia;
  • infezioni (fungine o microbiche);
  • processi allergici;
  • problemi dermatologici, disturbi endocrinologici, vascolari o neurologici;
  • uso prolungato di farmaci (ad esempio antibiotici);
  • dieta sbagliata.

In tutti i casi, la comparsa di crepe nei bambini richiede la consultazione non solo di un pediatra, ma anche di un dermatologo, endocrinologo e gastroenterologo.

Complicazioni e conseguenze

Le unghie screpolate possono progredire se non viene prestata la dovuta attenzione al trattamento e alla prevenzione. Tale ignorare il problema nella maggior parte dei casi porta a un risultato sfavorevole: un'infezione (il più delle volte fungina) si unisce e anche i disturbi esterni sono integrati da sensazioni spiacevoli sotto forma di dolore, bruciore, prurito, ecc.

Inoltre, con l'esistenza a lungo termine della patologia, soffre anche l'immunità generale, che colpisce l'intero stato del corpo:

  • malattie croniche esacerbate;
  • compaiono processi allergici;
  • aumenta il rischio che l'infezione si diffonda ai limiti delle unghie.

Quando una crepa sull'unghia cresce per un lungo periodo, il problema può diventare cronico: le difese immunitarie si indeboliscono e diventa sempre più difficile liberarsi del flagello.

È meglio trattare qualsiasi malattia in tempo: incluso, questo vale anche per le violazioni della salute della pelle e delle appendici.

Diagnostica crepe nell'unghia

Se compaiono unghie screpolate, dovresti consultare un dermatologo. Esaminerà le unghie sotto una luce speciale, ne valuterà le condizioni generali e gli indicatori di densità, tonalità di colore, trasparenza, ecc. È spesso possibile determinare con precisione la causa principale delle crepe utilizzando un metodo microscopico, l'analisi spettrale dei microelementi e un studio del livello di vitamine nel corpo. In alcuni casi, devi chiedere consiglio a medici altamente specializzati, ad esempio un gastroenterologo, un endocrinologo, un chirurgo, ecc.

Le analisi in laboratorio vengono eseguite dopo aver prelevato una particella della lamina ungueale: viene valutata la probabilità di lesioni fungine, streptococciche e stafilococciche. Inoltre, il sangue viene esaminato per rilevare malattie interne del corpo, ad esempio processi infiammatori, anemia, ecc.

La diagnostica strumentale si attiva se si sospettano problemi interni all'organismo. Ad esempio, può essere prescritto un esame ecografico della cavità addominale, della tiroide, della radiografia del torace, ecc.

Diagnosi differenziale

La diagnosi differenziale si effettua con le seguenti patologie:

  • onicomicosi - infezione fungina dell'unghia;
  • psoriasi delle unghie (spesso si verifica sullo sfondo della psoriasi della pelle);
  • eczema ungueale (di solito accompagna l'eczema cronico dei piedi e delle mani);
  • lesioni traumatiche delle dita;
  • influenze chimiche (acidi, alcali, prodotti a base di olio sull'unghia, uso frequente di smalti gel, ecc.);
  • lichen planus (si applica alle unghie con una forma generalizzata o atipica della malattia);
  • beriberi, processi di demineralizzazione, malattie sistemiche.

Trattamento crepe nell'unghia

Il trattamento delle crepe nelle unghie viene effettuato in un complesso, con procedure di cura obbligatorie e correzione nutrizionale. A volte aiuta il solito taglio dell'area danneggiata con le forbici: nel tempo cresce una nuova area sana. Per evitare che la fessura si ripeta, la piastra viene incollata con un cerotto antimicrobico fino a quando non è completamente ricresciuta. Se il danno è significativo e cattura l'intera superficie dell'unghia, potrebbe essere necessario l'intervento di un chirurgo.

Quando la causa principale del problema è una malattia degli organi interni o una malattia sistemica, è imperativo visitare un medico e condurre una diagnosi approfondita. Se la patologia sottostante non viene eliminata, sarà quasi impossibile sbarazzarsi delle crepe per sempre.

Se la lesione è stata provocata dal contatto con soluzioni chimiche aggressive, è necessario adottare misure per proteggere le mani, ad esempio indossare regolarmente guanti di gomma.

Il problema associato a un'infezione fungina viene risolto dal medico su base individuale. Ad esempio, le micosi trascurate vengono trattate a lungo, per diversi mesi o addirittura fino a un anno. È possibile utilizzare farmaci antimicotici sistemici: Fluconazolo, Itraconazolo, Terbinafina, Ketoconazolo. Inoltre, si consiglia di collegare il trattamento esterno, che comprende bagni con una soluzione di permanganato di potassio, sale e bicarbonato di sodio.

In alcuni casi, il medico prescrive un trattamento specifico utilizzando l'1-2% di tinolo o il 5% di crisarobina con cloroformio. Dopo la procedura, viene applicato un agente antimicotico. Tale trattamento viene continuato per almeno 2 settimane, dopodiché l'area interessata viene tagliata e il farmaco antimicotico viene continuato ad essere applicato sotto il cerotto adesivo per un altro mese. Tale trattamento è più spesso prescritto a pazienti il cui problema della fessura è associato a eczema o dermatite. La durata totale della terapia è fino alla ricrescita di una lamina ungueale completamente sana.

È possibile utilizzare altri preparati topici, come Exoderil, Bifonazolo, Fukortsin, ecc.

All'interno, si consiglia di assumere speciali prodotti complessi multivitaminici-minerali.

Farmaci che un medico può prescrivere

Fluconazolo

Un agente antimicotico prescritto da un medico, che sceglie i dosaggi individuali in base al tipo e alla gravità dell'infezione. Possibili reazioni avverse: mal di testa, disturbi del sonno, debolezza generale, letargia.

Terbinafina

È usato per l'onicomicosi, di solito nella quantità di 250 mg una volta al giorno. Il trattamento può essere lungo, per diverse settimane e persino mesi. Il farmaco è generalmente ben accettato dall'organismo e gli effetti collaterali sono rari o lievi.

Exoderil

Agente antimicotico per uso esterno. Di norma, Exoderil viene utilizzato per l'applicazione sulle aree interessate due volte al giorno, per diversi mesi (fino a sei mesi). Le reazioni avverse sono rare e si esprimono in manifestazioni locali (arrossamento, prurito, irritazione cutanea locale).

Fukortsin

Antisettico e disinfettante ad ampia attività antimicrobica e antimicotica. Usato per trattare le aree interessate fino a 3 volte al giorno. Durata dell'applicazione - fino alla completa scomparsa dei sintomi della crepa. Fukortsin non è prescritto ai bambini di età inferiore ai 12 anni.

Calcio D 3  Nycomed

Le compresse di calcio masticabili aiutano a rafforzare le unghie e migliorarne la struttura. Assumere 1 compressa due volte al giorno. Durante il trattamento sono possibili reazioni di ipersensibilità, disturbi digestivi.

Calcemin

Una combinazione di citrato di calcio e carbonato. È prescritto per i bambini dall'età di cinque anni e per gli adulti. La dose media giornaliera è di 2 compresse. La durata dell'ammissione è determinata individualmente. Gli effetti collaterali sono estremamente rari e si manifestano sotto forma di reazioni allergiche o nausea.

Come riparare una crepa su un'unghia?

Se il problema della crepa è apparso all'improvviso, ad esempio dopo un danno meccanico alla lastra, è meglio visitare un manicure che può "riparare" il difetto in modo professionale. È meglio eseguire questa procedura il prima possibile, altrimenti la situazione peggiorerà.

Quando non è possibile visitare un salone di bellezza, si consiglia di intraprendere le seguenti azioni:

  • lucidare in modo indipendente la superficie dell'unghia interessata con un buff con una lima per unghie a grana fine (non metallica);
  • applicare una base adesiva sull'area levigata (per comodità, è possibile utilizzare un pennello per manicure);
  • quando la colla si asciuga, metti un pezzetto di seta in miniatura sulla zona trattata, quindi fissalo due volte sopra con la colla;
  • dopo che la colla si è asciugata, il luogo deve essere nuovamente trattato con una lima o una levigatrice e ricoperto con una vernice di fissaggio.

In casi estremi, puoi fare a meno di colla e tessuto di seta, usando un normale tovagliolo e vernice trasparente. È vero, questa procedura non avrà un effetto così duraturo, ma aiuterà a "resistere" fino al momento del restauro professionale nel salone.

Vitamine per unghie screpolate

Per prevenire o accelerare la guarigione di una crepa nell'unghia, è necessario garantire l'assunzione di sostanze vitaminiche essenziali nel corpo. Non è un segreto che la mancanza di vitamine e minerali porti a secchezza, fragilità, deformazione e pallore delle appendici cutanee. Come sopperire a questa mancanza?

La soluzione migliore sarebbe quella di rivedere la dieta, grazie alla quale possiamo ottenere le sostanze principali e facilmente digeribili. Sono adatti anche i preparati farmaceutici, ma il loro assorbimento è leggermente peggiore (inoltre, i prodotti farmaceutici possono causare allergie nel paziente). In ogni caso, è meglio consultare un medico in merito.

Con eccessiva secchezza e fragilità sullo sfondo dell'ispessimento dei bordi della lamina ungueale, di solito si sospetta una carenza di iodio, calcio o magnesio o vitamine A ed E. Le vitamine menzionate sono liposolubili: ciò suggerisce che possono solo essere assorbito in combinazione con i grassi. Ecco perché la mancanza di tocoferolo e retinolo si osserva spesso nelle donne che seguono diete rigide con ridotto apporto di grassi.

Il calcio è un componente importante che si trova in formaggi, latticini, cavoli, verdure e noci. Per migliorare l'assorbimento del calcio, è meglio assumerlo in combinazione con la vitamina D: quest'ultima viene prodotta dall'organismo sotto l'influenza della luce solare.

Lo iodio è un oligoelemento molto necessario per il corpo, presente in quantità sufficiente nei frutti di mare, nelle verdure, nelle carote e nell'ananas. Grazie allo iodio, viene stabilita la normale funzione della ghiandola tiroidea e le unghie e i capelli diventano più forti.

Il magnesio è un componente chiave che si trova in fagioli, noci, formaggi, cereali, banane e frutti di bosco. Oltre al magnesio, le piante alimentari sono ricche di silicio: in assenza di questo elemento le unghie diventano fragili, possono comparire microfessure.

Puoi migliorare la condizione e accelerare la guarigione delle crepe nelle unghie includendo piatti di gelatina nella dieta. Il menu può essere rappresentato da carne o pesce aspic, gelatine, mousse, ecc. Grazie alla gelatina, spesso è possibile migliorare non solo le condizioni delle unghie, ma anche le articolazioni.

Trattamento fisioterapico

Per eseguire procedure di fisioterapia, viene utilizzata un'attrezzatura speciale, che, di regola, è installata in stanze fisiche. Il trattamento può essere effettuato sia in regime ambulatoriale che ospedaliero.

Le procedure prevedono l'esposizione a diversi tipi di energia: quantistica, magnetica, elettrica e ultrasonica. Per eliminare le crepe nell'unghia, il medico può prescrivere:

  • terapia ad altissima frequenza;
  • elettroforesi;
  • fonoforesi;
  • trattamento laser;
  • terapia con onde d'urto;
  • radioterapia, ecc.

Va tenuto presente che la fisioterapia non sarà in grado di sradicare la causa della comparsa di crepe nelle unghie. Pertanto, nel corso del trattamento, vengono utilizzati metodi aggiuntivi per eliminare il fattore iniziale. In caso contrario, il problema potrebbe ripresentarsi presto.

Trattamento alternativo

Esistono molte ricette alternative per rafforzare le unghie e prevenire cambiamenti patologici in esse. I modi più semplici per eliminare le crepe sono:

  • Un rimedio conveniente e semplice per le unghie screpolate è l'olio vegetale infuso con erbe. Non è difficile cucinarlo: prendono erbe fresche o essiccate (sono adatti salvia, dragoncello, coriandolo o anche cime di carota), tritano e versano olio vegetale non raffinato. La quantità di olio è determinata visivamente: dovrebbe coprire completamente lo strato verde, ma non di più. L'agente insiste in un armadio per 2 giorni, dopodiché inizia il trattamento. Prendi 1 cucchiaio. L. Olio mezz'ora prima di colazione, tutti i giorni, e anche strofinato sulle unghie due volte al giorno (mattina e sera).
  • In mancanza di calcio, i gusci delle uova vengono raccolti, lavati e asciugati bene, calcinati in una padella calda e asciutta e macinati in un macinacaffè. La polvere risultante viene conservata in un contenitore ermeticamente chiuso, preferibilmente in frigorifero. Assunto per via orale, 1 cucchiaino. Ogni giorno, con il cibo, per 2-3 settimane. Tale calcio dal guscio viene assorbito molto meglio rispetto alla maggior parte dei preparati farmaceutici.
  • Prepara un unguento per le crepe. Mescolare 20 ml di olio di calendula, metà del tuorlo di pollo bollito e 3 g di cera d'api, preriscaldata a bagnomaria. L'agente viene mescolato, senza rimuovere dal fuoco, e portato alla consistenza della panna acida. Lo strumento viene utilizzato per strofinare le unghie durante la notte.

Trattamento a base di erbe

  • Ogni giorno, più volte al giorno, bevono un infuso di equiseto appena preparato. Questa pianta è nota per le sue proprietà diuretiche, ma poche persone sanno che affronta ancora bene varie malattie delle unghie e dei capelli. Bere almeno 2 bicchieri di infuso al giorno.
  • Viene preparata una collezione medicinale da tre parti di color bacca di sambuco, due parti di radice di gramigna e una parte di foglie di ortica, frutti di ontano e borsa del pastore. Prendi un cucchiaino della miscela risultante, versa 250 ml di acqua bollente in un thermos, insisti durante la notte, filtra la mattina successiva. Bevono un corso di dieci giorni, tre volte al giorno, 100 ml. Ogni giorno devi preparare una fresca tisana.
  • Un rimedio esterno viene preparato da 15 ml di succo di aloe, 1 cucchiaio. L. Crema fatta in casa, 20 gocce di olio di olivello spinoso e di bardana, la stessa quantità di olio di calendula. Tutti gli ingredienti vengono miscelati, strofinati sulle unghie 2-3 volte al giorno, ogni giorno.

Omeopatia

In molti casi, quando compaiono unghie screpolate, l'omeopatia aiuta a far fronte al problema. Stiamo parlando di farmaci specifici, efficaci e sicuri che possono essere assunti sia dagli adulti che dai bambini. La cosa principale è trovare un buon medico omeopatico che selezionerà il rimedio ottimale. La scelta può essere fatta a favore di tali rimedi omeopatici:

  • Thuja oksidentalis - è prescritto per trattare le unghie fragili e fatiscenti, quando si sbucciano, si deformano, ecc. Aiuta anche con la psoriasi delle unghie.
  • Seppia - utilizzato per crepe situate sul lato del bordo libero, nonché per frequenti bave, ingiallimento, deformazione delle lastre.
  • Acidum fluoricum - può essere utilizzato se le unghie si rompono, si ricoprono di crepe, scanalature, strisce longitudinali.
  • Allumina: aiuta con la pelle secca e le unghie gonfie e screpolate.
  • Antimonium krudum - aiuterà se le unghie sono ricoperte da crepe, fessure, escrescenze e ipercheratosi subungueale.
  • Arsenicum album - è prescritto per il diradamento e la fragilità dei piatti.
  • Grafite - aiuta contro la deformazione, l'ispessimento e le crepe.
  • Psorinum - usato per fragilità e fragilità.

Se le unghie screpolate sono causate da un'infezione fungina, sono utili rimedi come Silicea terra, Argilla, Veronica officinalis. Le crepe dolorose vengono eliminate con l'aiuto di Berberis vulgaris.

I dosaggi dei farmaci sono individuali e determinati da uno specialista in direzione omeopatica.

Chirurgia

In alcune situazioni, quando il trattamento farmacologico non ha l'effetto desiderato, è necessario ricorrere a metodi cardinali, ad esempio rimuovere la lamina ungueale. La procedura viene eseguita in diversi modi:

  • Il metodo laser prevede l'utilizzo di un raggio laser con un diametro inferiore a 1 mm. Il raggio rimuove contemporaneamente sia l'unghia interessata che il patogeno fungino, ha un effetto delicato, previene il ripetersi di micosi.
  • L'intervento chirurgico viene spesso utilizzato se la malattia è avanzata: il chirurgo separa la placca dalla base con un bisturi e la rimuove, dopodiché risciacqua la ferita con un agente antibatterico. Il paziente può tornare a casa quasi immediatamente dopo la procedura.
  • La rimozione chimica prevede l'uso di un nastro speciale e un reagente unguento chimico. Il nastro con unguento viene mantenuto sull'unghia interessata per circa quattro giorni, dopodiché viene rimosso insieme alla piastra ammorbidita.
  • Il metodo delle onde radio è una sorta di "evaporazione" delle aree ungueali interessate. La procedura viene eseguita in anestesia locale, quindi i pazienti sopportano la sessione senza troppi disagi e possono iniziare le normali attività quotidiane il secondo giorno dopo l'intervento.

Prevenzione

Le unghie screpolate non sono solo brutte, ma indicano seri problemi di salute nel corpo. Per evitare questo problema, dovresti prenderti cura delle tue unghie, oltre a nutrire e idratare, non solo le dita, ma tutto il corpo. Per fare ciò, è sufficiente seguire raccomandazioni preventive relativamente semplici.

  • Non pulire la casa o lavare i piatti senza prima aver indossato guanti di gomma. Per quanto riguarda i piedi, è necessario monitorare la qualità e la pulizia delle scarpe dal suo interno: le scarpe non devono alzarsi, devono essere fresche e pulite, senza odori sgradevoli, umidità e sporco.
  • Non puoi morderti e strapparti le unghie, prova a correggere alcuni difetti, ad esempio la crescita interna: questo dovrebbe essere fatto da uno specialista.
  • È importante osservare le regole dell'igiene personale, lavarsi regolarmente mani e piedi e prevenire lo sviluppo di un'infezione fungina.
  • Manicure e pedicure dovrebbero essere eseguite solo da specialisti in saloni collaudati.
  • Devi mangiare bene, bere abbastanza liquidi durante il giorno, condurre uno stile di vita sano. La dieta dovrebbe consistere in circa il 70% di verdura, frutta, verdura.

I consigli elencati sono semplici, ma aiutano a mantenere la salute, la forza e il bell'aspetto delle unghie.

Previsione

Se si utilizza un trattamento adeguato in modo tempestivo, selezionato tenendo conto della causa principale del problema, una crepa nell'unghia avrà una prognosi favorevole. Se non trattata, la fessura può diventare più complicata: ad esempio compaiono spesso focolai infiammatori, la placca si deforma, l'infezione si unisce e si diffonde. Misure tempestive adottate aiuteranno a evitare problemi e a mantenere la salute di mani e piedi.

Translation Disclaimer: The original language of this article is Russian. For the convenience of users of the iLive portal who do not speak Russian, this article has been translated into the current language, but has not yet been verified by a native speaker who has the necessary qualifications for this. In this regard, we warn you that the translation of this article may be incorrect, may contain lexical, syntactic and grammatical errors.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.