^

Salute

A
A
A

Raucedine di voce in un bambino

 
, Editor medico
Ultima recensione: 02.08.2022
 
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Nei bambini, la raucedine della voce si verifica molto più spesso che negli adulti. Considera le cause principali di questo sintomo, i tipi e le forme, i metodi di trattamento, la prevenzione.

La voce sono le onde sonore che si verificano quando l'aria passa attraverso la glottide della laringe con le corde vocali chiuse.

  • Più sottili e corti sono i legamenti, più alta è la voce.
  • Se i legamenti sono pari, il tono della voce è chiaro.
  • L'ispessimento e le irregolarità delle corde vocali interrompono il flusso d'aria, creando interferenza nel suo percorso, che influisce sull'altezza della voce e si manifesta con la sua raucedine.

L'aspetto del respiro sibilante, di regola, è associato alla particolarità della struttura del tratto respiratorio superiore del bambino. La membrana mucosa della laringe è molto delicata e permeata da un gran numero di vasi sanguigni. Qualsiasi irritazione o esposizione ad agenti patogeni porta allo sviluppo di edema e disfonia.

In alcuni casi, c'è una completa perdita della voce e persino una minaccia diretta per la vita del bambino. Pertanto, l'aspetto di questo sintomo dovrebbe essere preso sul serio. Ciò è dovuto al fatto che una condizione spiacevole può essere dovuta a malattie congenite della laringe (papillomatosi, cisti), che richiedono un intervento chirurgico.

Epidemiologia

La voce è una combinazione di vari suoni che si verificano quando le corde vocali elastiche vibrano. Il suono di una voce è la vibrazione di particelle d'aria che si propagano sotto forma di onde di rarefazione e condensazione. La principale fonte di voce è la laringe e le corde vocali.

Secondo le statistiche mediche, i disturbi della voce in un bambino hanno una prevalenza dall'1 al 49% e negli adulti dal 2 al 45%. La causa principale della disfonia è una diminuzione dell'immunità locale. Un sintomo spiacevole può svilupparsi sullo sfondo di malattie del tratto respiratorio superiore (ARVI, infezioni respiratorie acute, raffreddore), vari processi virali, batterici e infettivi nel corpo e negli organi respiratori, nonché in situazioni stressanti, patologie congenite e lesioni.

I disturbi della voce hanno un impatto significativo sullo sviluppo generale e del linguaggio del bambino. L'impatto negativo di questo problema influisce sulla formazione della personalità e sul processo di adattamento sociale del bambino. Diverse discipline sono coinvolte nello studio dei disturbi della voce e della raucedine: pediatria, psicologia, logopedia, endocrinologia, neurologia, fisiologia, foniatria.

Le cause raucedine in un bambino

La compromissione della voce nei bambini non è una malattia indipendente, ma si verifica a causa dell'azione di determinate cause e fattori. Alcuni di loro sono innocui, altri richiedono un'attenta diagnosi e trattamento.

Le principali cause di raucedine in un bambino:

  • Sovraccarico delle corde vocali: la membrana mucosa della laringe è molto sensibile, quindi il pianto, le urla o il canto dei bambini causano microtraumi con rotture di piccoli capillari e gonfiore. Per questo motivo, si verificano respiro sibilante e raucedine.
  • SARS, influenza: una delle complicazioni del raffreddore è l'infiammazione della laringe. Laringite è di origine virale e batterica. Oltre a disturbare il suono, la temperatura corporea aumenta, compaiono naso che cola, tosse e mal di gola. [1]
  • Intossicazione: l'inalazione di vapori di cloro e altre sostanze chimiche provoca spasmi e gonfiore della laringe, tosse. Se il corpo è colpito dall'ammoniaca, allora ci sono dolori dietro lo sterno, lo scarico dell'espettorato. Il fluoro provoca convulsioni, forte tosse, arrossamento degli occhi.
  • Reazioni allergiche: il contatto con un allergene, una puntura di insetto, l'inalazione di odori irritanti provoca un'allergia con gonfiore dei tessuti molli. In casi particolarmente gravi si sviluppa l'edema di Quincke, che si manifesta con stenosi della laringe, mancanza di respiro e soffocamento. Le fasi di una reazione allergica cambiano molto rapidamente, quindi dovresti cercare immediatamente un aiuto medico di emergenza. [2]
  • Oggetti estranei che entrano nella laringe: questa condizione richiede una diagnosi e un trattamento di emergenza. Poiché il corpo estraneo interferisce con il passaggio dell'aria nei polmoni. In questo contesto, si sviluppa una tosse parossistica, il viso diventa pallido o con una sfumatura bluastra. Il bambino soffoca e perde conoscenza. Se le vie aeree non vengono rilasciate in tempo, questo è pericolosamente fatale. [3]
  • Ustioni: danni chimici e termici ai legamenti mucosi e al tubo respiratorio provocano gravi gonfiori, danni ai tessuti e successive cicatrici. Questo è pericoloso non solo cambiando il suono, ma anche per la perdita della capacità di parlare. [4]
  • Lesioni della laringe - si sviluppa raucedine quando viene colpito nella regione anteriore o laterale del collo. [5]
  • Disturbi metabolici: sul suono viene visualizzato un cambiamento nella produzione di determinati ormoni. A causa della ritenzione di liquidi nei tessuti, si verifica un gonfiore dei legamenti. Il trattamento è la terapia ormonale sostitutiva.
  • Disidratazione del corpo: se non bevi liquidi per molto tempo, ciò provoca secchezza delle mucose e comparsa di respiro sibilante. [6]
  • Lo stress, la forte paura e l'eccitazione causano cambiamenti nel suono. Dopo qualche tempo, l'apparato vocale viene ripristinato senza un aiuto esterno.
  • Paresi e paralisi: si verifica una violazione quando le terminazioni nervose dell'apparato vocale sono danneggiate. Il bambino avverte intorpidimento della laringe e difficoltà a respirare.
  • Neoplasie tumorali: se si trovano nella laringe, possono comprimere i vasi sanguigni e le terminazioni nervose. In questo contesto, c'è una tosse periodica, mal di gola, respiro sibilante nella voce.
  • La disfonia è una violazione qualitativa della voce (cambiamento di tono, timbro, durata, forza). Si sviluppa a causa di sovraccarico delle corde vocali, malattie respiratorie, patologie congenite, fattori psicologici e comportamentali. Si manifesta con un graduale affaticamento della voce e una sensazione di costrizione/mal di gola. Può causare problemi nell'esprimere i pensieri e causare ansia a causa della comunicazione limitata del bambino. [7]

Queste sono lontane da tutte le possibili cause di raucedine, quindi non dovresti ignorare un sintomo spiacevole, poiché potrebbe indicare gravi processi patologici nel corpo.

Raucedine di voce durante la dentizione

L'aspetto dei denti dalle gengive è un processo doloroso. In alcuni bambini, i primi denti iniziano a essere tagliati a 3-6 mesi e in altri a un anno. Il processo di dentizione è individuale, ma quasi tutti i bambini presentano i seguenti sintomi:

  • Arrossamento e gonfiore delle gengive.
  • Aumento della temperatura corporea.
  • Aumento della salivazione.
  • Gengive pruriginose.
  • Cattivo appetito.
  • Disturbi digestivi.
  • Disturbi del sonno.
  • Raucedine di voce.

L'aspetto dei primi denti non influisce sullo stato del sistema immunitario. Ma la formazione di una grande quantità di saliva porta al fatto che perde le sue proprietà protettive. Ciò influisce negativamente sullo stato di immunità e può accelerare lo sviluppo di malattie infettive. Inoltre, sullo sfondo di un cambiamento nel suono, possono verificarsi dolore al naso e alle orecchie, arrossamento delle guance e naso che cola.

Per alleviare i sintomi spiacevoli, vengono utilizzati vari antidolorifici, farmaci per ridurre la temperatura corporea. C'è un gel dentizione speciale. In questo caso, è controindicato massaggiare le gengive con preparati contenenti alcol o strofinare le compresse sulla mucosa infiammata. Man mano che le condizioni del bambino migliorano, la sua voce, l'appetito e il sonno vengono ripristinati.

Il bambino ha una voce roca dopo il raffreddore

La causa più comune di una voce rauca in un bambino è il raffreddore. Questo concetto include più di 200 virus respiratori che vengono trasmessi da goccioline nell'aria. Lo stato di malattia si manifesta con i seguenti sintomi:

  • Aumento della temperatura corporea.
  • Rinorrea.
  • Aumento della lacrimazione e dolore agli occhi.
  • Mal di testa.
  • Tosse
  • Cambio di voce.

Spesso un raffreddore è complicato da danni all'apparato vocale. Per questo motivo, la voce del paziente diventa roca, roca. Ma mentre ti riprendi, il suono viene ripristinato.

Esistono diversi metodi semplici che ti aiuteranno a ripristinare rapidamente una voce roca dopo un raffreddore:

  1. Silenzio: i legamenti hanno bisogno di riposo e calore. Avvolgi la gola del bambino con una sciarpa, il bambino dovrebbe parlare in un sussurro o giocare in silenzio con lui.
  2. Bevanda abbondante. Il modo migliore per ripristinare il suono è latte caldo con miele, tè caldo, decotti alle erbe. Tali bevande possono essere consumate durante il giorno e sempre prima di coricarsi.
  3. Risciacquo: per questi scopi è possibile utilizzare preparati farmaceutici o decotti / infusi di erbe medicinali. I fiori di camomilla hanno proprietà antisettiche, mentre le foglie di eucalipto sono antimicrobiche. Prendi 1 cucchiaio. Asciugare le materie prime, mescolare accuratamente e versare 300 ml di acqua. Far bollire il brodo a fuoco basso per 1-2 minuti. Dopo il raffreddamento, filtrare e lasciare che il bambino faccia i gargarismi. Le procedure vengono eseguite ogni 2 ore fino alla completa eliminazione delle violazioni.

4. Inalazioni: i rimedi erboristici sono adatti a questi scopi. Puoi preparare un decotto a base di camomilla, eucalipto, calendula, farfara. Diluisci un cucchiaio di erbe in un litro di acqua bollente, copri la testa con un asciugamano e respira.

Se i sintomi principali del raffreddore sono scomparsi e la raucedine persiste per un lungo periodo di tempo, il bambino dovrebbe essere mostrato al pediatra.

Voce Osip con stomatite in un bambino

La stomatite è un'infiammazione della mucosa orale. Molto spesso appare sulla superficie interna delle guance, delle labbra e del palato, sotto la lingua.

La stomatite si sviluppa a causa della flora condizionatamente patogena della mucosa orale. Sotto l'azione di determinati fattori, la difesa immunitaria dell'organismo viene ridotta e vengono attivati virus / batteri. Inoltre, le possibili cause della malattia includono:

  • Violazione dell'integrità della mucosa orale.
  • Alimentazione squilibrata.
  • Violazione dell'igiene: mangiare verdura, frutta non lavata, leccarsi le dita sporche, cure dentistiche improprie.
  • Assunzione di farmaci che riducono la salivazione.
  • Malattie croniche.
  • Disordini gastrointestinali.
  • Patologie endocrine.
  • Anemia.

A seconda della natura dell'effetto dannoso, si distinguono diversi tipi di stomatite: batterica, fungina, virale, radioattiva, chimica. Ma indipendentemente dalla causa, la stomatite si manifesta con una sindrome da intossicazione acuta, che include:

  • Arrossamento e gonfiore della mucosa.
  • La formazione di piaghe arrotondate (la ferita è ricoperta da un film bianco e arrossamento attorno ad essa).
  • Dolore e bruciore al contatto con la mucosa interessata.

Sullo sfondo della malattia, la temperatura corporea aumenta, i linfonodi sottomandibolari aumentano. Se un bambino ha una voce roca con stomatite, questo indica la diffusione del processo patologico alla mucosa della laringe.

Per il trattamento, vengono prescritti risciacqui con disinfettanti, assunzione di farmaci antimicrobici, rifiuto di cibi aggressivi (solidi, acidi, speziati, caldi, freddi), una corretta igiene orale. La terapia richiede 5-10 giorni. La voce viene ripristinata mentre si riprende.

Dopo un mal di gola, la voce del bambino è rauca

Una delle malattie otorinolaringoiatriche più comuni nei bambini è la tonsillite acuta. L'angina è un processo infettivo e infiammatorio con lesioni delle tonsille palatine. Il suo principale agente eziologico è lo streptococco beta-emolitico, i pneumococchi e gli stafilococchi sono meno comuni. Esiste anche l'angina monocitica causata dal citomegalovirus e dall'agranulocitica, che si sviluppa con patologie del sistema ematopoietico.

I principali sintomi della malattia:

  • Alta temperatura corporea.
  • Debolezza e malessere generale.
  • Dolore alla gola, aggravato dalla deglutizione.
  • Linfonodi sottomandibolari e cervicali ingrossati.

Un tale sintomo come un cambiamento nella voce (raucedine, respiro sibilante) merita un'attenzione speciale. Si sviluppa a causa dell'infiammazione e del gonfiore della laringe, delle tonsille.

Per la diagnosi di tonsillite, il paziente viene esaminato e viene eseguito un complesso di test di laboratorio (microscopia a striscio, coltura batteriologica delle tonsille scaricate dalla superficie, striscio per streptococco emolitico, PCR). Il trattamento consiste in un rigoroso riposo a letto, risparmio di cibo e abbondanza di liquidi. Ai pazienti vengono prescritti risciacqui con antisettici e antidolorifici.

Per un rapido ripristino della voce è necessario dare pace alle corde vocali, bere molti liquidi caldi e rifiutare il cibo che irrita le mucose. Per migliorare la circolazione sanguigna e accelerare il processo di guarigione, il calore secco aiuterà (una sciarpa calda sulla gola o bagni di senape in assenza di temperatura). Di notte, al bambino può essere dato un bicchiere di latte caldo, sciogliendo un pezzo di burro e miele.

Se i problemi di voce e altri sintomi dolorosi persistono per un lungo periodo di tempo, ciò può indicare lo sviluppo di complicanze dell'angina (reumatismi, glomerulonefrite, artrite, ascesso paratonsillare, ecc.), Che richiedono cure mediche serie.

Fattori di rischio

Poiché la raucedine in un bambino può verificarsi a causa di vari motivi, i fattori di rischio dipendono anche da ciascun caso specifico.

I principali fattori che contribuiscono al cambiamento del suono includono:

  • Sforzo vocale.
  • Ipotermia del corpo.
  • Silenzio prolungato.
  • Raffreddori e malattie virali delle prime vie respiratorie.
  • Fattori psicotraumatici (nevrosi, forte paura, stress, depressione).
  • Disturbi ormonali.
  • Trauma cranico.
  • malattie neurologiche.
  • Violazione della circolazione cerebrale.
  • L'influenza delle droghe.
  • Reazioni allergiche.
  • Neoplasie (polipi, noduli delle corde vocali).
  • Malattie del tratto gastrointestinale.

I suddetti fattori provocano una diminuzione dell'immunità locale e un'irritazione della mucosa delle corde vocali.

Patogenesi

Il meccanismo di sviluppo della raucedine è direttamente correlato alla struttura dell'apparato vocale. Al processo di formazione della voce partecipano i seguenti organi e strutture:

  • Polmoni
  • Bronchi
  • Trachea
  • Faringe
  • narice
  • Rinofaringe e laringe.

Le corde vocali si trovano all'interno della laringe. Sono due pieghe della membrana mucosa che ricoprono i muscoli e la cartilagine. Normalmente, la loro apertura e chiusura avviene senza intoppi, a causa della quale si formano suoni durante il passaggio dell'aria.

Se esposto a agenti patogeni, si verifica un danno alla mucosa. L'infezione provoca gonfiore locale e una reazione infiammatoria. Questo a sua volta porta a difficoltà respiratorie e perdita della voce. Una patogenesi simile ha raucedine a causa dell'intensa tensione delle corde vocali. Ma a differenza dei processi infettivi, in questo caso, il suono viene ripristinato mentre riposano le corde vocali.

Le reazioni allergiche nella laringe provocano gonfiore della gola, che causa non solo una violazione della voce, ma anche un soffocamento pericoloso per la vita. In alcuni casi, la patogenesi è associata a debolezza delle corde vocali e neoplasie dell'apparato respiratorio.

Sintomi raucedine in un bambino

Ci sono molti diversi fattori e cause che causano disturbi del suono. Se una condizione spiacevole è dovuta alla laringite, i suoi primi segni si manifestano con raucedine, tosse che abbaia e altri sintomi :

  • Respiro affannoso.
  • Sensazioni dolorose durante la deglutizione.
  • Tosse secca e abbaiante.
  • Gola gonfia e arrossata.
  • Aumento della temperatura corporea.
  • Spasmi dei muscoli della laringe.
  • Sensazione di secchezza e prurito in bocca.

Molte altre malattie infettive hanno sintomi simili.

Ci sono anche una serie di sintomi che si verificano sullo sfondo della raucedine e richiedono cure mediche di emergenza:

  • Voce bassa, profonda.
  • Tosse secca e abbaiante.
  • Difficoltà a respirare con fischi e retrazione degli spazi intercostali.
  • Movimenti respiratori espressi del torace.
  • Difficoltà a deglutire.
  • Aumento della salivazione.

La laringe dei bambini è molto stretta, quindi, con un forte gonfiore dei tessuti dello spazio sottoglottico (osservato con reazioni allergiche, infezioni, virus e batteri), il suo lume è completamente bloccato, causando asfissia.

Fasi

La raucedine della voce in un bambino non è una malattia indipendente, ma è uno dei sintomi di vari processi patologici nel corpo. Sulla base di ciò, le fasi della disfonia dipendono dalla sua causa principale.

Ad esempio, se il cambiamento del suono è dovuto a laringite, il disturbo ha le seguenti fasi:

  • Acuto - mal di gola, bruciore, deglutizione dolorosa, secco (tosse che abbaia) si sviluppano bruscamente. In questo contesto, c'è un cambiamento nella voce, si siede, diventa roco. Le corde vocali sono gonfie e iperemiche.
  • Cronico - caratterizzato da uno sviluppo lento. Il paziente ha problemi alla gola e alle corde vocali per un lungo periodo di tempo. C'è un desiderio costante di tossire. La voce è roca con affanno pronunciato.

In questo caso, i metodi di diagnosi e trattamento dipendono dallo stadio della malattia. In questo caso la forma acuta risponde meglio alla terapia rispetto a quella cronica. Quest'ultimo può essere complicato da frequenti ricadute.

Forme

Sulla base del meccanismo eziopatogenetico, i disturbi della voce, che includono la raucedine nei bambini, possono essere organici e funzionali.

  1. Disturbi funzionali - non sono associati a cambiamenti anatomici nell'apparato vocale. Molto spesso, il loro aspetto è causato da disturbi nevrotici, che a loro volta sono suddivisi in:
    1. Centrale: a causa dell'azione di un forte stimolo, nella corteccia cerebrale si verifica un centro di inibizione, che interrompe la regolazione del processo di formazione della voce.
    2. Periferico: il disturbo è causato da una diminuzione / aumento del tono muscolare delle corde vocali, una violazione della coordinazione tra la respirazione e la funzione delle cavità del risuonatore.

I disturbi della voce funzionale sono caratterizzati da violazioni delle funzioni secretorie con una sensazione di corpo estraneo nella laringe, la funzione motoria della laringe aumenta bruscamente ed è possibile una disordinazione tra respirazione vocale, articolazione e formazione della voce. In alcuni casi si osservano sintomi neurologici: disturbi del sonno, riflessi tendinei elevati.

  1. I tipi organici di disfonia includono anomalie anatomiche nella struttura delle corde vocali, processi infiammatori, infettivi e altri processi patologici nel corpo.

Complicazioni e conseguenze

La mancanza di una diagnosi tempestiva e di un trattamento adeguato della raucedine in un bambino è pericolosa per lo sviluppo di complicazioni molto gravi. Le conseguenze di un sintomo sgradevole dipendono dalla causa della sua origine. Se il disturbo del suono è provocato da una forma acuta di laringite, questo minaccia complicazioni come:

  • Patologie respiratorie dovute al restringimento delle pareti della laringe.
  • Perdita totale della voce.
  • Neoplasie delle corde vocali (granulomi, polipi).
  • Lesioni tumorali della laringe.

Un'altra complicazione comune dei processi infiammatori nella laringe, che si verifica nel 90% dei bambini, è la stenosi o la falsa groppa. Esiste anche il rischio di sviluppare forme purulente di laringite, che a loro volta possono portare a infiammazioni nella cavità toracica, ascessi polmonari, infiammazione purulenta dei tessuti del collo, infezione del flusso sanguigno.

Diagnostica raucedine in un bambino

Un pediatra è impegnato nella diagnosi del problema della violazione e della raucedine della voce nei pazienti pediatrici. Per determinare la causa del disturbo, viene condotto un complesso di vari studi:

  • Raccolta di anamnesi e analisi dei reclami dei pazienti.
  • Esame generale del bambino (palpazione dei linfonodi, presenza di dolore alla gola).
  • Esame visivo della laringe con un endoscopio (rivela il restringimento del lume della laringe, la presenza di edema e iperemia, placca purulenta o mucosa sulla mucosa).
  • Esami di laboratorio (esami del sangue generali e biochimici, analisi delle urine, striscio di prelievo dalla mucosa).
  • Ricerca strumentale.

Se lo stato della malattia non è causato da processi virali o infettivi nel corpo, l'otorinolaringoiatra, il foniatra, il neurologo, il logopedista sono impegnati in un'ulteriore diagnosi delle cause del disturbo del suono.

Sulla base degli studi effettuati, viene formulata una diagnosi finale e vengono determinate le tattiche di trattamento. Se la raucedine è causata da patologie respiratorie o restringimento della laringe, c'è il rischio di sviluppare la groppa, quindi il bambino viene ricoverato in ospedale. Il trattamento ospedaliero è indicato per la raucedine dovuta a reazioni allergiche, malattie del sistema nervoso centrale.

Analisi

La diagnosi di laboratorio delle cause della disfonia nei bambini comprende i seguenti studi:

  1. Esami del sangue generali e biochimici.

Il sangue agisce come un liquido multifunzionale, quindi la sua analisi rivela varie deviazioni nel funzionamento del corpo. Molto spesso, ai pazienti viene prescritto un esame del sangue generale, che in un breve periodo di tempo rivela microrganismi batterici, virali e altri microrganismi patogeni.

Particolare attenzione è rivolta al livello dei leucociti, che fungono da indicatori del sistema immunitario. Se il loro livello è aumentato, significa che le difese immunitarie sono attivate e c'è un agente patogeno nell'organismo.

Un altro indicatore importante è la velocità di eritrosedimentazione. Durante l'infiammazione si forma una grande quantità di proteine, che porta ad un aumento della VES.

  1. Analisi delle urine

L'urina è un prodotto importante della vita umana. Rimuove sostanze tossiche, prodotti di decomposizione, ormoni, sali e altri composti dal corpo. L'analisi tiene conto delle proprietà fisiche, chimiche e organolettiche di un determinato fluido biologico. L'assistente di laboratorio si concentra sugli indicatori di colore, densità, odore, trasparenza e acidità. Viene inoltre effettuato un esame macroscopico del liquido rilasciato.

  1. Prendendo uno striscio dalla membrana mucosa della laringe per determinare l'agente patogeno e l'analisi dell'espettorato.

L'espettorato è un segreto patologico separato dalle vie respiratorie (polmoni, trachea, bronchi). Un'analisi generale dell'espettorato è uno studio di laboratorio e una valutazione delle proprietà generali e delle caratteristiche microscopiche del segreto separato.

Una macchia della mucosa, così come l'analisi dell'espettorato, consentono di diagnosticare processi patologici nei polmoni e nel tratto respiratorio. Valutare la natura del processo patologico negli organi respiratori. Effettuare un monitoraggio dinamico dello stato delle vie respiratorie per valutare l'efficacia della terapia.

Sulla base dei risultati dei test, il medico elabora un piano per ulteriori diagnosi o prescrive misure terapeutiche.

Diagnostica strumentale

Un'altra componente dell'esame del corpo per determinare le cause della raucedine nella voce sono i metodi strumentali. Includono le seguenti procedure diagnostiche:

  • Stroboscopia - valutazione della funzione delle corde vocali.
  • Laringoscopia - eseguita per rilevare alterazioni anatomiche o infiammatorie nell'apparato vocale.
  • Radiografia e TCMS della laringe - rivelano lesioni tumorali della laringe.
  • Elettromiografia: valutazione delle funzioni dei muscoli della laringe.
  • Elettroglottografia - valutazione dei cambiamenti nell'apparato vocale in dinamica.

Oltre agli esami di cui sopra, vengono eseguite la tomografia della laringe, la densitometria delle ossa del rachide cervicale e l'esame acustico della voce.

Inoltre, ai bambini viene mostrato un esame di logopedia, che include una valutazione delle caratteristiche della voce, della respirazione fisiologica e fonatoria, della natura della formazione della voce.

A seconda dei risultati della diagnostica, il chirurgo, l'endocrinologo, il foniatra e altri specialisti possono essere coinvolti in un'ulteriore consultazione del bambino.

Diagnosi differenziale

Ci sono molte ragioni per la raucedine nella voce di un bambino. Per determinare la vera causa della condizione patologica, viene eseguita la diagnosi differenziale.

La differenziazione viene effettuata con tali patologie:

  • Malattie virali e batteriche.
  • Laringite.
  • Difterite della laringe.
  • Ostruzione della laringe.
  • Disfonia.
  • Ascesso addominale.
  • intossicazione corporea.
  • Reazioni allergiche.
  • Epiglotite acuta (infiammazione dell'epiglottide e dei tessuti circostanti della laringe e della faringe).
  • Sforzo delle corde vocali.
  • Entrata nella laringe di oggetti estranei.
  • Ustioni ed erbe della laringe.
  • violazioni dello scambio.
  • Paresi e paralisi.
  • Stress, intensa paura ed eccitazione.

Quando si effettua una diagnosi finale, vengono presi in considerazione i risultati della diagnostica differenziale, strumentale e di laboratorio.

Trattamento raucedine in un bambino

Una componente obbligatoria del trattamento è il silenzio, cioè il riposo per le corde vocali. Quando una persona tace, la glottide è aperta e i legamenti sono il più distanti possibile. Quando si parla, i legamenti si avvicinano e si sfregano l'uno contro l'altro, il che porta ai loro microdanni. Pertanto, se i legamenti sono infiammati, parlare non farà che aggravare le loro condizioni e causare ulteriori sintomi dolorosi.

 Leggi di più sul trattamento della raucedine nei bambini in queste pubblicazioni:

Prevenzione

Esistono diverse raccomandazioni che consentono di mantenere la salute dell'apparato respiratorio e fungono da eccellente prevenzione della raucedine:

  • Evita di urlare, poiché questa è la causa principale di una voce rotta e roca.
  • Controlla il livello di umidità nella stanza.
  • Vaccinazione antinfluenzale annuale.
  • Evitare il contatto con persone affette da raffreddore e altre malattie trasmesse dall'aria.
  • Lavati spesso le mani.
  • Trattamento tempestivo delle lesioni infiammatorie dell'apparato respiratorio.
  • Uso di respiratori a contatto con allergeni o lavoro con sostanze tossiche.
  • Limita la permanenza di tuo figlio in luoghi dove le persone fumano.
  • Limitare il consumo di cibi piccanti e diretti, poiché provocano un aumento della secrezione di acido cloridrico nello stomaco e il suo ingresso nell'esofago e nella faringe.

Oltre ai suggerimenti di cui sopra, non è consigliabile dormire senza cuscino, poiché ciò porta al riflusso di contenuto acido dallo stomaco alla gola, che, oltre a disturbare il suono, può causare bruciore di stomaco.

Previsione

La raucedine della voce in un bambino nella maggior parte dei casi ha una prognosi favorevole. Quanto prima veniva effettuata la diagnosi, venivano stabilite le cause dello stato patologico e veniva prescritto il trattamento, tanto minore era il rischio di sviluppare varie conseguenze e complicazioni. Allo stesso tempo, va tenuto conto del fatto che i disturbi della voce nei pazienti pediatrici influenzano negativamente il loro sviluppo generale e del linguaggio. La violazione influisce sulla formazione della personalità e sul processo di adattamento sociale.

Translation Disclaimer: The original language of this article is Russian. For the convenience of users of the iLive portal who do not speak Russian, this article has been translated into the current language, but has not yet been verified by a native speaker who has the necessary qualifications for this. In this regard, we warn you that the translation of this article may be incorrect, may contain lexical, syntactic and grammatical errors.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.