^

Dieta con ossalato nelle urine

, Editor medico
Ultima recensione: 24.03.2022
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Dieta con ossalato nelle urine è il principale metodo di trattamento dei sintomi che ha provocato un aumento del contenuto nelle secrezioni delle sostanze di cui sopra.

Gli ossalati nelle urine sono i sali dell'acido ossalico trovati a seguito di test. Sono composti di ammonio o calcio. L'aumento dell'isolamento degli ossalati da parte dell'organismo avviene con una malattia chiamata ossaluria.

Le cause di ossaluria possono essere primarie e secondarie.

Per ragioni primarie sono fattori ereditari. Vale a dire, la malattia è un ossalosio, che è di natura genetica. Si manifesta in una violazione dello scambio di acido ossalico nel corpo. La malattia provoca sintomi di urolitiasi e in futuro può evolvere in insufficienza renale.

L'ossaluria secondaria ha acquisito carattere ed è causata da diversi fattori: 

  • Mangiare grandi quantità di vitamina C sintetica 
  • Aumento dell'apporto dietetico di cibi ricchi di acido ossalico e vitamina C. 
  • Ci sono malattie croniche che aumentano il numero di ossalati nelle urine: diabete, pielonefrite, malattia infiammatoria intestinale, colite ulcerosa, morbo di Crohn. 
  • Aumento del contenuto di ossalato nelle urine può essere osservato con una carenza nel corpo di vitamina B6. 
  • Le operazioni eseguite sull'intestino possono anche provocare un aumento del rilascio di ossalato nelle urine.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6]

Dieta con ossalato nei reni

Per dissolvere i calcoli di ossalato è necessario attenersi alle seguenti condizioni dietetiche: 

  1. La dieta con ossalato nelle urine dovrebbe contenere una bevanda abbondante. Pertanto, il paziente deve bere almeno due e mezzo - tre litri di liquido al giorno. Allo stesso tempo, due litri dovrebbero essere acqua pura non gassata. 
  2. Limitare la quantità di cibo consumato alla volta. Il cibo dovrebbe essere diviso, 5 volte al giorno. 
  3. All'inizio della transizione all'alimentazione, dovresti provare a mangiare una volta al giorno. 
  4. Con un solo pasto, è necessario bere succhi preparati freschi che aiutano a rimuovere gli ossalati dai reni del paziente. La quantità di succo al giorno dovrebbe essere di almeno un bicchiere e mezzo. Il succo appena spremuto viene preso immediatamente dopo la preparazione per 20-30 minuti prima dei pasti. 
  5. Dopo aver limitato la quantità di cibo consumato e introdotto i succhi appena preparati, occorrono diversi giorni per prendere un brodo di farina di ceci. È adatta anche un'infusione di semi o foglie di rafano. Proporzioni di brodo di cottura e infusione: un cucchiaio di massa secca per bicchiere d'acqua. 
  6. È necessario bere diuretici in modo che l'escrezione di calcoli di ossalato dai reni abbia successo. Tutti i tè diuretici vengono presi un cucchiaio e preparati con un bicchiere di acqua bollente. Quindi l'infuso viene lasciato per mezz'ora in un thermos e viene preso in una forma calda per mezzo bicchiere 30 minuti prima dei pasti tre volte al giorno.

Ecco alcuni diuretici consigliati per i pazienti: 

  • prendi la stessa proporzione di stimmi di mais, foglie di menta e una verga d'oro; 
  • una miscela utile - semi di aneto, spore di erba, foglie di fragola selvatica; 
  • collezione - campo di erba equiseto, semi di aneto, foglie di fragole. 
  1. I latticini dovrebbero essere consumati solo al mattino. 
  2. Il contenuto calorico della razione giornaliera non dovrebbe essere superiore a 2800 - 3000 calorie.

trusted-source[7], [8], [9]

Qual è la dieta per l'ossalato?

Se il paziente ha un aumentato contenuto di ossalato nelle urine, un cambiamento nella dieta in questo caso è una misura efficace per ripristinare la salute. Con ossaluria secondaria, la dieta è uno dei principali metodi di trattamento.

Per rispondere alla domanda: "Che tipo di dieta con ossalato nelle urine?", È necessario soffermarsi sui principi della nutrizione terapeutica quando si verifica questa malattia. 

  • Dalla dieta del paziente completamente esclusi prodotti contenenti acido ossalico e promuovere la sua formazione nel corpo. 
  • È necessario introdurre nel menu nutrizionale dei prodotti del paziente che contribuiscono alla rimozione intensiva di acido ossalico in eccesso dal corpo. 
  • Succhi di verdura e frutta promuovono l'escrezione di acido ossalico dal corpo. Pertanto, si consiglia di assumere durante il giorno, così come a tarda sera. Questa misura impedisce la cristallizzazione dei sali nell'urina del paziente. 
  • È necessario saturare il corpo del paziente con vitamine del gruppo B. In particolare i pazienti hanno bisogno di vitamina B6. Gli alimenti che contengono una grande quantità di questa vitamina dovrebbero essere inseriti nel menu di tutti i giorni del paziente. 
  • Con l'ossalato nelle urine, è necessario limitare l'assunzione giornaliera di sale a dieci grammi. Dai prodotti pronti è meglio scegliere le opzioni salate leggere. 
  • La dieta con ossalato nelle urine viene osservata per due o tre settimane. Quindi è necessario prendere una pausa per tre o quattro settimane, durante il quale è necessario utilizzare la dieta numero 5, che limita l'assunzione di carboidrati a 300 grammi al giorno. Dopo di ciò, di nuovo, è necessario riprendere la dieta raccomandata con ossalati nelle urine e alternarla con interruzioni fino a quando le condizioni del paziente migliorano.

Il menu dieta con ossalati

Gli specialisti hanno sviluppato opzioni di menu dietetico per gli ossalati nelle urine. Pertanto, i pazienti non hanno bisogno di "scervellarsi" e inventare le proprie ricette. Una dieta approssimativa per tre giorni è la seguente:

Primo giorno

  • Colazione: succo di mela appena fatto; una piccola quantità di porridge di farina d'avena senza zucchero con frutta secca e una fetta di burro. 
  • La seconda colazione - ricotta grassa, un bicchiere di yogurt. 
  • Pranzo - zuppa di verdure con cereali; composta di frutta secca con un pezzo di pane secco. 
  • Spuntino pomeridiano - macedonia di frutta 
  • Cena - carne bollita con vermicelli; insalata di cavoli; gelatina di frutta.

Secondo giorno

  • Colazione: succo di carota appena spremuto; porridge di latte di grano saraceno. 
  • La seconda colazione - composta di frutta secca con pane grattugiato. 
  • Il pranzo è succo di cetriolo appena spremuto; cotoletta di vapore con carne magro; un'insalata di carote e cavoli. 
  • Merenda pomeridiana - un bicchiere di tè verde sfuso senza zucchero, un panino con pane secco e burro e formaggio non salato. 
  • Cena - barbabietola rossa senza barbabietole con panna acida; un pezzo di pesce bollito; composta di frutta

Terzo giorno

  • Colazione - succo di frutta fresca; porridge di miglio con insalata di carote grattugiata. 
  • La seconda colazione è un bicchiere di gelatina e una piccola fetta di torta di mele. 
  • Pranzo - pollo bollito; verdure in umido; tè debole senza zucchero. 
  • Merenda pomeridiana - vareniki pigro con panna acida. 
  • Cena - pesce al forno; patate bollite; insalata di cetrioli freschi con cavolo.

trusted-source[10], [11], [12], [13], [14]

Ricette dietetiche con ossalati

  1. Succo vegetale preparato al momento.

Ingredienti: una carota, una mela succosa non acida.

Preparazione: 

  • lavare la carota e la mela tagliate a fette 
  • passare attraverso uno spremiagrumi 
  • Bere la quantità di succo ottenuta tre volte al giorno per 20-30 minuti prima dei pasti.
  1. Cariche utilizzate per l'escrezione di ossalati dai reni. 
  • Raccolta numero 1 - 300 grammi di foglie di pero essiccate, 100 grammi di foglie essiccate di ribes nero. Lasciare finemente tritare, prendere un cucchiaio di miscela e infornare con un bicchiere di acqua bollente. Insistere per mezz'ora e prendere tre volte al giorno per mezzo bicchiere per mezz'ora prima dei pasti. La raccolta a secco deve essere conservata in un barattolo di vetro. 
  • Numero di raccolta 2 - 200 grammi di mele secche, 100 grammi di foglie di mela essiccate, 200 grammi di foglie essiccate di pera. Mele e foglie tritate finemente, versate in un thermos e preparate un centinaio di grammi di raccolta mezzo litro di acqua bollente. L'infusione può essere bevuta il giorno successivo tra i pasti.
  1. Macedonia di frutta

Ingredienti: 

  • una mela dolce, una pera, due albicocche sono prese per un'insalata estiva; 
  • per un'insalata invernale puoi prendere una banana, una mela dolce; albicocche secche manciate.

Preparazione: 

  • lavare i frutti, sbucciare le banane e tagliarle a pezzetti; 
  • metti la frutta tagliata in un'insalatiera e versa un hamburger o uno yogurt; 
  • se l'insalata non sembra dolce, puoi scaldare fino a 40 gradi un cucchiaio di miele, versarlo nell'insalata e mescolare bene.
  1. Stufato di verdure

Ingredienti: quattro patate, una carota, una cipolla, un quarto della testa media di cavolo, una foglia di alloro, un cucchiaio di olio vegetale, sale.

Preparazione: 

  • le patate vengono lavate, sbucciate e tagliate a cubetti; 
  • in acqua bollente versare le patate a fette e lasciarle bollire per 10 minuti; 
  • carote da lavare e grattugiare; 
  • cipolla sbucciata e tritata finemente; 
  • dopo che le patate sono state cotte per dieci minuti, è necessario aggiungere sale, mescolare e aggiungere le carote e le cipolle; 
  • fate bollire lo stufato per cinque minuti; 
  • cavolo tritato finemente e gettato in uno stufato; 
  • aggiungere una foglia di alloro e far bollire lo spezzatino di verdure per altri cinque minuti; 
  • per un minuto prima della fine della cottura, aggiungere l'olio vegetale, mescolare accuratamente e togliere dal fuoco.

Le ricette dietetiche per gli ossalati nelle urine sono facili da preparare, quindi il nuovo cibo non sarà difficile.

La dieta con ossalato nelle urine non è così rigida da osservare la sua quantità limitata di tempo. Questa dieta è raccomandata da specialisti per un uso lungo o costante. La salute è una risorsa importante e una garanzia della vita piena di ogni persona. Pertanto, vale la pena di mostrare alcuni sforzi per ripristinare e mantenere una buona salute e vivacità.

trusted-source[15], [16]

Cosa puoi mangiare con l'ossalato?

Prima di tutto, l'attenzione è rivolta ai prodotti alimentari che promuovono l'escrezione dell'acido ossalico dall'organismo: 

  1. Pera. 
  2. Iva. 
  3. Mele dolci

Questi frutti possono essere mangiati freschi o cotti da loro con decotti o composte senza l'aggiunta di zucchero. Puoi anche preparare i brodi dalla scorza di questi frutti e dalle foglie di pero. Tali bevande sono buone per rimuovere l'eccesso di acido ossalico dal corpo.

Con l'escrezione intensiva di acido ossalico, occorre prestare attenzione per alcalinizzare il corpo. A tal fine, è necessario mangiare giornalmente i seguenti frutti secchi: 

  1. Kuragu. 
  2. Prugne.

Si consiglia al paziente di consumare più di due litri di liquidi al giorno. È meglio bere le seguenti bevande: 

  1. Decotti di frutta e frutta secca, bevande alla frutta e composte. 
  2. Succhi di frutta freschi fatti da frutta e verdura. 
  3. Succo di sorbo in piccole quantità, linfa di betulla. 
  4. Infusi di erbe e piante medicinali - menta piperita, stimmi di mais, aneto, sporis, equiseto, foglie di fragole, foglie di ribes nero, foglie di uva. 
  5. Acqua minerale Essentuki №4 e №20, Smirnovskaya, Naftusya, Slavyanskaya, Berezovskaya.

Ci sono prodotti alimentari, il cui numero nella dieta del paziente deve essere significativamente limitato. Non dovrebbero essere completamente abbandonati, ma possono essere mangiati solo con un grande desiderio di mangiare "qualcosa di così gustoso". 

  • L'assunzione giornaliera di sale è limitata a 2 grammi. 
  • Consumo limitato di carboidrati al giorno. 
  • Zucchero e miele dovrebbero essere consumati con moderazione. La restrizione è di 25 grammi (un cucchiaio) al giorno. 
  • Pesce bollito, carne e pollame; o piatti da loro, cucinati per una coppia - puoi mangiare 150-200 grammi a giorni alterni. 
  • Durante il periodo di esacerbazione, l'uso di prodotti caseari è limitato. Quindi, durante il periodo di recupero, puoi mangiare i seguenti alimenti: latte; ricotta; crema; yogurt fresco; donna fermentata; yogurt; formaggi di tutti i tipi, ma, preferibilmente, salati leggeri. La panna acida può essere utilizzata come condimento per insalate e altri piatti. 
  • Uova per un tuorlo al giorno. 
  • Cipolle e aglio 
  • Zuppe di latte 
  • Melanzana.

Ci sono cibi e piatti che costituiscono la dieta di base del paziente: 

  • Patate in qualsiasi forma, eccetto fritte 
  • Verdure - cavolo bianco e cavolfiore, piselli verdi, carote, cetrioli senza pelle, rutabaga, zucca. 
  • Zuppe di verdure 
  • Frutta in quantità illimitate - albicocche, pesche, banane, ciliegie, cornioli e stipulati sopra. 
  • Colture di melone - cocomeri, meloni. 
  • Kashi - farina d'avena, grano saraceno, riso, orzo perlato, semolino, miglio. 
  • Piatti di pasta e farina - vermicelli, pasta, torte di farina 2 gradi. Il maccherone è meglio non come un piatto separato, ma in una piccola quantità aggiunto alle zuppe. 
  • Pane - frumento da farina di seconda scelta (essiccato), grigio, segale.
  • Pesce - merluzzo (bollito o al forno) e caviale di pajusna. 
  • Grassi vegetali e animali Il grasso di maiale dovrebbe essere consumato nella quantità di 30 grammi al giorno. 
  • Olio di pesce - un cucchiaio al giorno. 
  • Noci di noci, pinoli, noci di noce. 
  • Da spezie è possibile preparare piatti con applicazione di una foglia di alloro.

Da tutto quanto sopra, possiamo concludere che la dieta del paziente è abbastanza ricca. Pertanto, rispondendo alla domanda: "Cosa si può mangiare con l'ossalato nelle urine?", Non è necessario seguire una dieta rigida.

Cosa non puoi mangiare con l'ossalato?

Se un paziente ha un contenuto di ossalato urinario aumentato, è necessario escludere dalla dieta gli alimenti che contengono acido ossalico e i suoi sali. Un elenco di ciò che non può essere mangiato con ossalati non è così grande da sentire una forte restrizione nei tuoi piatti preferiti.

A tassi elevati di ossalato nelle urine, sono esclusi i seguenti prodotti: 

  • Verdi - acetosa, spinaci, prezzemolo, sedano, lattuga, porro, ortica. 
  • Verdure - barbabietola rossa, ravanello, ravanello, cavoletti di Bruxelles e cavolo rosso, broccoli, peperoni, asparagi. 
  • Rabarbaro e rafano. 
  • Frutta e bacche - uva spina, fragole, prugne, fichi, mirtilli rossi, uvetta, mirtilli. 
  • Cioccolato, cacao e tutti i piatti che contengono prodotti di cacao.

La gelatina può favorire la sintesi dell'acido ossalico da parte del corpo del paziente. Questo componente alimentare contiene una sostanza glicolico che promuove questa sintesi. Pertanto, i seguenti alimenti e piatti dovrebbero essere esclusi dalla dieta: 

  • Gelatina, caramelle con contenuto di gelatina, marmellata. 
  • Chill, hash, jelly, gelatina. 
  • Altri prodotti che includono la gelatina. Per scoprirlo, è necessario leggere attentamente il contenuto del prodotto indicato sulla confezione.

Il paziente dovrebbe rifiutarsi di mangiare cibi che contengono una grande quantità di vitamina C. Dal menu del paziente è necessario escludere: 

  • Agrumi - arance, limoni, pompelmi e altri.
  • Succhi di agrumi 
  • Rosa canina. 
  • Ribes nero e rosso. 
  • Mele acide

Dovrebbero essere esclusi anche i seguenti alimenti: 

  • Brodi di carne, brodi e zuppe cucinati con il loro aiuto. 
  • Tè forte, caffè in qualsiasi forma, bevande dalla cicoria. 
  • Alcol, compresa la birra. 
  • Kvas e bevande gassate dolci. 
  • Pesce in scatola, pesce affumicato, aringa. 
  • Salsiccia, prosciutto, prosciutto, petto, paté. 
  • Vitello, e anche sottoprodotti - fegato, reni, cervello, ossa, cartilagine. 
  • Agnello, manzo e tipi di grassi culinari. 
  • Cibo e piatti acidi - crauti e così via. 
  • pomodori; prodotti e piatti che contengono pomodori - borsch, ketchup, concentrato di pomodoro, succo di pomodoro. 
  • Fagioli - fagioli, lenticchie, piselli, soia, fagiolini. 
  • Patate fritte e altri piatti, in cui c'era un processo di frittura di prodotti. 
  • Sottaceti e marinate, altri prodotti in scatola. 
  • Condimenti piccanti e snack, tra cui pepe, senape, aceto e così via. 
  • Farina prodotti da pasta e pasta sfoglia, biscotti. 
  • Dolci - dolci, gelati, marmellata.
  • Funghi e piatti fatti da loro. 
  • Peanuts. 
  • Prodotti caseari a basso contenuto di grassi - latte, panna acida, kefir, fiocchi di latte. È necessario soffermarsi su prodotti con normale contenuto di grassi.
Translation Disclaimer: The original language of this article is Russian. For the convenience of users of the iLive portal who do not speak Russian, this article has been translated into the current language, but has not yet been verified by a native speaker who has the necessary qualifications for this. In this regard, we warn you that the translation of this article may be incorrect, may contain lexical, syntactic and grammatical errors.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.