^

Vitamine e minerali: domande frequenti

, Editor medico
Ultima recensione: 20.10.2021
Fact-checked
х

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono link cliccabili per questi studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia impreciso, scaduto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

A proposito di vitamine, minerali e loro combinazioni ci sono molte domande sulle quali non è facile trovare risposte. Abbiamo raccolto il più comune di loro, in modo che il lettore potesse ottenere quante più informazioni possibili su come assumere correttamente vitamine e minerali e quali sono le loro proprietà.

Non tutte le vitamine e i minerali si amalgamano bene insieme? C'è qualche pericolo che alcuni di loro rendano inutilizzabili le proprietà altrui entrando nel corpo?

Sì, alcune vitamine e minerali si sopprimono reciprocamente, e bisogna sapere bene quali di essi non sono compatibili. Ad esempio, il rame ha la proprietà di sopprimere l'attività della vitamina B12 a causa del fatto che lo ossida. Pertanto, questi additivi non dovrebbero essere presi separatamente, perché la vitamina B2 non può mostrare le sue proprietà utili. Ma nei complessi ha utilizzato la tecnologia della granulazione separata, in cui queste vitamine si disconnettono.

Quelle vitamine che si combinano bene l'una con l'altra, negli integratori vitaminici, al contrario, sono racchiuse negli stessi granuli. Quindi possono mostrare meglio le loro proprietà. Esempi di tali ingredienti possono essere, ad esempio, rutina e vitamina C.

Posso prendere vitamine del gruppo B e vitamine E, D e C nello stesso complesso vitaminico? O è meglio comprarli separatamente?

Le vitamine vanno prese preferibilmente non separatamente, ma nei complessi vitaminici - ci sono dosi molto ben bilanciate e, soprattutto - il rapporto tra vitamine e minerali, e agiranno efficacemente sul corpo. Se superi la dose di vitamine, che invariabilmente può accadere con un apporto separato, il corpo può reagire con una diminuzione dell'immunità e altri processi spiacevoli.

A ricevimento di complessi di vitamina la cosa principale - leggere l'istruzione e non accettare vitamine più o meno, che è raccomandato.

Quali vitamine sono le migliori per gli atleti?

Per gli atleti che si allenano attivamente e provano un grande sforzo fisico, è meglio assumere complessi multivitaminici contenenti sia vitamine che minerali. Prima di farlo, è meglio visitare un terapeuta e un endocrinologo in modo che possano tenere in considerazione le caratteristiche del proprio corpo.

Se ci sono malattie, ad esempio il tratto gastrointestinale, il medico può consigliare di aumentare la dose di vitamine, perché in caso di anomalie dello stomaco e dell'intestino, ne hanno bisogno di più.

A seconda dell'età dell'atleta, il medico può consigliare l'assunzione di più o meno antiossidanti - oltre a rafforzare il corpo, aiutano a combattere l'invecchiamento. I migliori antiossidanti presi nel complesso sono vitamine del gruppo B, vitamine A, E, C e selenio.

È vero che il corpo assorbe solo il calcio dagli alimenti e non usa integratori vitaminici?

No, non lo è. Studi scientifici confermano che il calcio può essere assorbito solo da prodotti naturali, non è stato condotto. È importante sapere che il calcio negli integratori vitaminici dovrebbe coesistere con la vitamina D, quindi viene digerito molto meglio. Una persona di solito non prende il calcio, questo viene fatto in un complesso in cui il calcio è bilanciato con altri elementi.

Nei prodotti naturali, ad esempio la ricotta, il calcio è più digeribile per la forma umana rispetto ai complessi multivitaminici, ma la dose di calcio che si prende, consumando la ricotta, è difficile da calcolare. Puoi perdere il calcio dai prodotti naturali, specialmente se è necessario più del normale. Questa situazione si verifica con malattie del tratto gastrointestinale, lesioni e fratture delle ossa, perdita di denti e capelli.

Quanto spesso dovresti assumere vitamine per eliminare la carenza di vitamine?

Per eliminare la carenza vitaminica, che si chiama deficienza di vitamine, è necessario assumere vitamine almeno 2 volte l'anno, in autunno e in primavera, ma idealmente si possono prendere vitamine anche in inverno, quando non ci sono verdure fresche, frutta e bacche. Durata dell'apporto di vitamine - 1 mese. Puoi prendere da 1 a 2 cicli di vitamine, quando una persona ha carenza vitaminica.

Complesso di vitamina Aevit - economico, contiene diverse vitamine di base - A, E, B. Ha controindicazioni alla ricezione?

Sì, ci sono, lo stesso che con altre vitamine - se c'è un'intolleranza individuale a qualsiasi sostanza del farmaco. Questo farmaco deve essere assunto con cautela per quelle persone che hanno colecistite, glomerulonefrite cronica, tireotossicosi. Le persone che hanno pareti vascolari con aumentata permeabilità dovrebbero anche consultare un medico sull'assunzione di Aevit. La vitamina A in Aevita può influire negativamente sul processo di preparazione alla gravidanza, se si assumono dosi maggiori.

Quali dosi giornaliere di farmaci con calcio per uomini?

Il calcio è meglio preso con vitamina D3 - questa è la prevenzione delle fratture ossee, malattie della colonna vertebrale. Il calcio per un uomo che ha subito una frattura o un trauma osseo sarà sufficiente 800 mg e la vitamina D - da 2,5 mg è una dose giornaliera. Perché combinare calcio e vitamina D? Senza la vitamina D, il calcio viene scarsamente digerito dal tratto gastrointestinale.

Di cosa ha bisogno una persona per una dieta a tutti gli effetti, quali altre sostanze oltre agli alimenti?

Affinché una persona possa ricevere la dose necessaria di sostanze, ha bisogno di sapere che sono divise in due grandi gruppi. Questi sono micronutrienti (comprendono minerali, vitamine e oligoelementi), macronutrienti (questi includono proteine, carboidrati, grassi e acqua). E quelle e altre sostanze nel corpo umano devono agire in quantità sufficienti, quindi la salute migliorerà in modo significativo.

Cosa distingue le vitamine idrosolubili e liposolubili?

Dal nome è logicamente chiaro che le vitamine idrosolubili si sciolgono in acqua e le vitamine liposolubili nei grassi. Per le vitamine idrosolubili sono le vitamine del gruppo B e della vitamina C. Hanno la capacità di volatilizzare più rapidamente dal corpo rispetto ai solubili nel grasso e non hanno la proprietà di accumularsi nei tessuti, tranne la vitamina B12. Pertanto, la mancanza di vitamine idrosolubili colpisce immediatamente la salute umana. Le vitamine liposolubili sono vitamine A, E, K, D. Hanno una proprietà da accumulare nel fegato, quindi restano nel corpo più a lungo. A dosi normali di vitamine, che una persona riceve ogni giorno, una pausa di 5 o persino 7 giorni non sarà quasi mai sentita - il corpo userà le vecchie scorte.

Può il corpo produrre vitamine in sé?

No, non può. Può convertire solo alcune vitamine in altre. Ad esempio, produce acido nicotinico dal triptofano. E grazie alla luce del sole nel corpo in piccole quantità di vitamina D.

Inoltre, l'intestino può formare biotina e vitamina K (liposolubile). Ma a dosi molto piccole.

Tutte le altre vitamine che una persona riceve da altre fonti, il corpo non le produce. Pertanto, è necessario mangiare bene e assumere complessi vitaminici per evitare la mancanza di vitamine e le relative condizioni negative.

trusted-source[1], [2], [3], [4], [5], [6]

Quali sono le provitamine diverse dalle vitamine?

Le provitamine non sono inizialmente vitamine, ma sostanze che diventano vitamine solo dopo che entrano nel corpo. Nelle vitamine, trasformano speciali tipi di batteri. Tra le provitamine, la sostanza è il beta-carotene, che diventa vitamina A nel corpo.

Quante vitamine contiene il gruppo B e perché ci sono così tante?

Nel gruppo B ci sono otto vitamine. Ce ne sono così tanti perché il primo del gruppo B era la vitamina B, e poi un certo numero di vitamine, a cui sono stati dati numeri seriali da 1 a 12. Ma c'erano solo otto vitamine del gruppo B, perché molti di loro sono stati cancellati dalla lista. Pertanto, le vitamine stesse non sono in una riga da B1 a B12, ma ci sono lacune.

Quelle vitamine, che sono state scoperte dopo le vitamine B con un ampio intervallo di tempo, hanno cominciato a essere denotate con nuove lettere - C, D e così via.

Perché una persona non può fare a meno della vitamina C?

Vitamina C, o acido folico, una vitamina idrosolubile, quindi i suoi depositi nel corpo devono essere costantemente reintegrati. Senza la vitamina C, le fibre proteiche e di collagene, da cui i muscoli sono costituiti e che sono necessari per il pieno funzionamento del cervello, non possono formare.

Anche i vasi sanguigni, i denti, i capelli, le unghie, le ossa e le vertebre non faranno a meno della vitamina C - sono basati su proteine e collagene.

La vitamina C aiuta una persona a rafforzare il sistema immunitario, a resistere a varie malattie, tra cui infettive e fredde, e aiuta anche nella lotta contro le malattie del sistema cardiovascolare, le malattie degli occhi.

Secondo recenti studi scientifici, la vitamina C protegge anche il DNA dello sperma, perché diventano più duraturi, le donne hanno maggiori probabilità di concepire un bambino, e questo bambino sarà più sano di quelli che non hanno assunto la vitamina C.

Se non prendi le vitamine per una settimana, il tuo corpo ne soffrirà molto?

Se, prima che questo uomo ha preso le vitamine necessarie dalla farmacia, o gli additivi da prodotti naturali di alimentazione, il marcato deterioramento della carenza di vitamine per una settimana non lo faranno. È vero, la necessità di vitamine idrosolubili dopo questo periodo sarà molto più elevata rispetto alle vitamine idrosolubili, poiché queste ultime non hanno la proprietà di indugiare nel corpo.

Come riconoscere i sintomi della carenza di vitamine?

Ci sono sintomi visibili di avitaminosi: perdita di capelli, unghie fragili, sonnolenza, depressione, sonno povero, affaticamento veloce. Ma a questa condizione, non si determinano esattamente quali vitamine mancano nel corpo. Se vuoi sapere esattamente quali vitamine nel tuo corpo non sono sufficienti, hai bisogno di esami biochimici del sangue e delle urine. Questi test sono fatti in laboratori indipendenti.

È possibile trascurare la mancanza di vitamine nel corpo?

Sì, è possibile, specialmente nelle fasi iniziali della carenza di vitamine. All'inizio la persona sente la stanchezza, non ha appetito, i suoi capelli non sono così lisci e lucenti, il sonno non va di notte, una persona inizia a stancarsi velocemente anche se non ha lavorato molto duramente.

Questi sono i primi segni di carenza vitaminica. Ma spesso non prestano attenzione, scrivendo tutto per il cattivo tempo, per avere molto lavoro o per fare cose senza senso come la propria salute. Se non inizi a prendere complessi vitaminici, le conseguenze finali possono essere violazioni degli organi interni e quindi - disturbi metabolici e mancanza di controllo del peso.

Chi ha bisogno di più vitamine per crescere bambini o adulti?

Quando il corpo cresce, le vitamine hanno bisogno di molto più di una persona che si è già formata. Se gli adolescenti non assumono abbastanza vitamine, si svilupperanno male sia fisicamente che psicologicamente, il cervello sarà pigro, non avrà abbastanza forza per il lavoro attivo.

Un adolescente ha bisogno di più vitamine anche perché il corpo cresce, il che significa che richiede più energia per la crescita. Questa energia può dare vitamine.

Se un adolescente fuma, questo aumenta l'assunzione di vitamine - esaurite dal fumo, il corpo richiede più sostanze nutritive. Di prodotti naturali non possono essere pieni. Abbiamo bisogno di complessi multivitaminici di alta qualità da una farmacia.

Chi ha bisogno di più vitamine - uomini o donne?

Il bisogno di vitamine è maggiore nelle donne. Cause: le donne siedono spesso a diete, quindi hanno bisogno di ricostituire il loro corpo con vitamine. Le donne hanno uno scarico durante le mestruazioni, quindi hanno bisogno di ricostituire il loro corpo con vitamine per compensare gli elementi mancanti. Le donne usano i contraccettivi orali, quindi hanno bisogno di vitamine per compensare la perdita del corpo in alcuni micronutrienti.

Infine, una donna ha la menopausa, in questo momento molti dei suoi organi non possono produrre ormoni che sono necessari per una buona salute. Questo deficit può essere riempito con vitamine.

Translation Disclaimer: The original language of this article is Russian. For the convenience of users of the iLive portal who do not speak Russian, this article has been translated into the current language, but has not yet been verified by a native speaker who has the necessary qualifications for this. In this regard, we warn you that the translation of this article may be incorrect, may contain lexical, syntactic and grammatical errors.

You are reporting a typo in the following text:
Simply click the "Send typo report" button to complete the report. You can also include a comment.